San Valentino, l’amore più in là la sintomi di Down. “Amore, attaccamento, genitali: parliamone adesso”: il progetto e le storie di AIPD

Si dice cosicché siano eterni bambini: però non è effettivo. Si dice in quanto non possano prediligere, né avere luogo amati: quisquilia di più inganno. Si dice che non possano sposarsi e alloggiare accordo: sbagliato. Il concezione da 6 mesi coinvolge 36 operatori e 180 persone con la paura di Down di18 sedi bersaglio: educarsi ed insegnare all’affettività

ROMA – Possono piacere, risiedere amati, vestire una connessione, sposarsi e occupare una gente: al contrario verso quanto si crede, le persone mediante sindrome di Down non sono “eterni bambini”, asessuati e privi di pulsioni. Eppure, qualora le coppie sono tante naughtydate, abbandonato cinque per tutta Italia risultano sposate e conviventi: e una di queste fa brandello della agguato AIPD. Prova affinché contro corrente composizione – sintomi di Down e affettuosità – c’è ancora parecchio da lavorare, verso ridurre i pregiudizi e anche le paure. Per questo, AIPD squadra della propria nazione ha dato cammino al intenzione “Amore, alleanza, erotismo: parliamone adesso”, che si pone adatto l’obiettivo di dar attività a un intervento formativo in 180 adolescenti, giovani e adulti con paura di Down e loro famiglie e 36 operatori di 18 territori. Mezzo? Attraverso incontri di ammaestramento rivolti per operatori locali, percorsi di determinazione della posizione durante persone con la paura di Down e familiari e esperienze di convivenza contratto denominate “Star bene insieme”. Concluderanno il piano un caso conclusione sul composizione “Siamo uomini e donne” e un strada istruttivo sull’uso avvisato dei social network. Nell’ambito del piano, saranno oltre a ciò realizzati alcuni strumenti, frammezzo a cui un docu-film e delle linee conduzione.

“Crediamo in quanto tutte le persone insieme Sd abbiano indigenza e diritto di prendere un’educazione sessuale uguale nei contenuti a quella di tutti ciononostante adattata nelle procedura verso poter afferrare, esprimersi e vivere la propria erotismo in prassi positivo, corretto ragione persone mezzo le altre”, dichiara Anna Contardi, coordinatrice azzurri AIPD e responsabile del proponimento.

Le sedi coinvolte nel concezione sono: Abruzzo (Teramo), Basilicata (potere,), Campania (Avellino), Lazio (Roma, Sudpontino), Lombardia (Monza), Marche (San onorato del Tronto), Molise (Campobasso), Puglia (Bari, Brindisi, Lecce), Sardegna (Oristano), Sicilia (Siracusa), Toscana (Livorno,), Trentino (Trento), Umbria (Perugia), Veneto (Venezia, Belluno).

Sintomi di Down e energia di pariglia: facile eppure difficile. Ora in Italia il 60% delle persone con sintomi di Down è adulta; nella tranello AIPD sopra 1.794 soci con paura di Down, 1.312 hanno ancora di 15 anni (73,1%). Benché il gran talento di coppie, solo pochissime arrivano a sperimentarsi mediante una “relazione piena” qualità di familiarità e partecipazione di un intenzione di cintura. Le esperienze di equilibrio sono adesso poche, dunque modo i matrimoni (per Italia se ne conoscono 5, di cui 1 con persone della agguato AIPD). I familiari sono solitamente impauriti e impreparati ad accoppiare sul tema le persone con sD, spesso trattate appena bambini. Anche entro gli operatori del porzione sono ancora molti i pregiudizi e scarsa è la competenza di contrastare il composizione sopra metodo efficiente.

Favorire le famiglie per intuire. Singolo degli obiettivi e delle operosità principali del progetto è la sensibilizzazione delle famiglie sul composizione dell’affettività, erotismo e attività di duetto: con qualsiasi dimora verrà coordinato un gradimento sigla, diretto verso tutti gli interessati.

Educare i formatori e gli operatori. Una serie di incontri e giornate di formazione intensive sono diretti agli operatori del settore e alla disposizione di professionisti delle sezioni, cosicché possano portare appresso forza il proponimento sul proprio ambiente. Sono stati coinvolti con codesto distanza esperti di sessualità, ginecologia e andrologia. Si è per di più avviata una appoggio per mezzo di la gruppo italiana di Andrologia, durante l’individuazione di una rete di andrologi disponibili e competenti sul paese. Si è ed stipulato un riscontro di supporto con la Polizia di governo verso la prevenzione degli abusi. Sui territori coinvolti si stanno organizzando reti di base, così verso l’attività educativa che verso dare per certo ai giovani coinvolti punti di cenno sul composizione.

Andare insieme le persone per mezzo di la sindrome di Down. Percorsi formativi ciononostante ed esperienziali sono destinati alle persone unitamente sintomi di Down: incontri di tendenza sul argomento “Vuoi inveire di…?” offriranno ai partecipanti unito buco adatto di confronto e disputa sopra cui sentirsi accolti e liberi di tirar al di là indiscrezione, dubbi, paure verso insieme quegli in quanto urna circa al composizione dell’affettività e della erotismo. Ciascuno gruppo limitato effettuerà 10 incontri di intorno a 3 ore tutti nell’arco di sei mesi. Verrà per di più avvenimento conoscere ai partecipanti il “II evidente sui diritti delle donne e delle ragazze insieme handicap” nell’aggregazione Europea, abituale dal Forum Europeo sulla Disabilità nel 2011 con adattamento affabile da decifrare.

Di cosa parliamo qualora parliamo di sessualità. Questi i temi che saranno affrontati intanto che gli incontri di apprendistato e orientamento insieme le persone per mezzo di paura di Down: le emozioni, i diritti, appena sono fatti uomini e donne, il ginecologo e l’andrologo, affettuosità e amicizia, il amoreggiamento, i rapporti in mezzo a ragazzi e ragazze, il favore, che adattarsi l’amore, come nascono i bambini e appena evitarlo, la pariglia, il unione, alloggiare unità, la stato interessante e giacché vuol dichiarare comporre i genitori, molestie, privacy e social.

Vacanze “Star bene insieme”. Durante i percorsi di tendenza, gli operatori locali individueranno, frammezzo a le coppie esistenti, quelle interessate ad effettuare una vacanza estiva totalità, della estensione di 7 giorni, per albergo ovverosia agriturismi al riva. Le coppie potranno addormentarsi insieme durante camere matrimoniali, in divertirsi per gremito la loro intimità e sperimentarsi sopra una settimana di “convivenza”. Gli operatori presenti supporteranno i gruppi nell’organizzazione vago della settimana e gestiranno operosità strutturate attorno al tema della energia per coniugi. “Siamo uomini e donne”. Per abbottonatura del disegno, un operatore e una tale unitamente paura di Down in qualsiasi dimora parteciperanno ad un coincidenza in mezzo a delegati per Roma, della arco di quattro giorni. Obiettivo sarà la messa durante abituale di quanto apparso nei percorsi locali, con un nuovo secondo di discussione ed elaborazione. Saranno inoltre elaborati e divulgati strumenti di prodotto, come le linee modello e un docu-film perché racconterà le storie d’amore e i progetti di alcuni dei protagonisti del percorso.